ASSOCIAZIONE
CANTONALE
TICINESE DI
GINNASTICA

DISCIPLINE

Le differenti discipline del mondo ginnico cantonale e la relativa documentazione tecnica.

GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE

La ginnastica artistica è una disciplina della ginnastica ed uno sport individuale olimpico, sia maschile sia femminile.

L'atleta di tale disciplina, la ginnasta, deve essere dotata di forza e velocità, elevata mobilità articolare, e deve sostenere un allenamento molto intenso per apprendere e perfezionare i numerosissimi elementi necessari a comporre un esercizio ai singoli attrezzi:

  • Corpo libero
  • Parallele asimmetriche
  • Trave
  • Volteggio

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE

La ginnastica artistica è una disciplina della ginnastica ed uno sport individuale olimpico, sia maschile sia femminile.

L'atleta di tale disciplina, il ginnasta, deve essere dotato di forza e velocità, elevata mobilità articolare, e deve sostenere un allenamento molto intenso per apprendere e perfezionare i numerosissimi elementi necessari a comporre un esercizio ai singoli attrezzi:

  • Corpo libero
  • Cavallo con maniglie
  • Anelli
  • Sbarra
  • Parallele
  • Volteggio

GINNASTICA ATTREZZISTICA

E' uno sport di massa, parallelo ma meno impegnativo della sorella artistica, che può essere praticato a diversi livelli. Si divide in 5 discipline: anelli, sbarra, salti, suolo e parallele per i ragazzi.

Sport di grande effetto e spettacolarità che va introdotto in giovane età e accuratamente sviluppato, alfine di raggiungere in tutta sicurezza il massimo livello desiderato. La crescita dei ginnasti é dettata da 7 categorie maschili e femminili, che permettono a ognuno di progredire e personalizzare la disciplina in base alle proprie capacità. Dal 22esimo anno per le ragazze e al 28esimo per i ragazzi si ha accesso alle categorie seniori, che consentono un proseguimento dell'attività con esigenze più moderate.

GINNASTICA RITMICA

La ginnastica ritmica è una disciplina olimpica prettamente femminile. Anche se sono in fase di sperimentazione prove eseguite in coppia mista e al maschile. Gli esercizi si svolgono su di una pedana delle dimensioni di 13 m. per lato, a tempo di musica, usando piccoli attrezzi. Le specialità della ritmica sono cinque: la corda, il cerchio, la palla, le clavette e il nastro.

Gli esercizi delle individualiste hanno una durata di circa 90 secondi durante i quali si devono dimostrare padronanza nel maneggio dell''attrezzo, agilità ed eleganza dei movimenti.

Nelle competizioni di gruppo sono cinque le ginnaste che devono lavorare insieme; in questo caso la durata dell''esercizio è di due minuti e mezzo ed è fondamentale la collaborazione tecnica e coreografica tra le atlete. Gli attrezzi utilizzati per gli esercizi sono determinati per regolamento, e vengono cambiati periodicamente durante ogni ciclo olimpico.

La ritmica è uno sport affascinante che esalta la flessibilità, la coordinazione, il senso ritmico, che sollecita la fantasia; una disciplina che permette di sperimentare un''infinità di movimenti e di crearne di nuovi, interpretando coreografie che esprimono armonia, eleganza e dinamismo.

Dall''intervista di Billy B. a Lisa Tacchelli:

Come spiegheresti la ginnastica ritmica ad una persona che non la conosce?

In principio dico sempre «Sai, quello sport con la palla, cerchio, corda, clavette e nastro» e tutti mi rispondono: «Sì, lo conosco». In realtà non hanno nessuna idea di ciò di cui parlo. La ginnastica ritmica è uno sport di eleganza e di ritmo, con dei piccoli attrezzi, musica che necessita forza, leggerezza, espressione e precisione, specie durante i lanci dei piccoli attrezzi. Ogni piccolo dettaglio ha la sua importanza: tendere i piedi, le brac- cia, le dita, le ginocchia. La GR è molto complessa. Necessita di allenarsi, allenarsi, allenarsi fino a riunire tutte le sue componenti come pure altre cose, come il sorriso, l’espressione appropriata nella musica, affinché tutto diventi un automatismo.

GYMNASTIQUE

Basata sulla tecnica della ginnastica ritmica, riprende l'utilizzo dei piccoli attrezzi sulla base della musica.

TEST
Le ginnaste si allenano ad eseguire un esercizio predefinito con i diversi attrezzi a seconda del livello.

SEZIONE
Dalle più piccole di 6 anni alle donne senza limite d'età, gruppi di ginnaste si esibiscono in coreografie ginniche create dalla monitrice secondo il proprio gusto e conoscenza, a corpo libero o con il piccolo spazio

INDIVIDUALE E A DUE
Come per la sezione l'esercizio è creato liberamente dalla monitrice o dalle ginnaste stesse. La coppia deve eseguire una produzione che sottolinei l'importanza della compagna e che si renda complice in una sequenza di movimenti ginnici.

INDIACA

Un'attività con una marcia in più. Divertimento, socializzazione, abilità e l'utilità di fare un'attività sportiva sana e importante per lo sviluppo fisico dove sono coinvolte più capacità coordinative. Dinamicità e emozione, uno sport completo e facile da imparare per tutte le fasce di età. Il gioco dolce e non traumatizzante si pratica con una piuma, una rete e delle regole simili alla pallavolo.

PALLAVOLO

Sport giocato da due squadre con un pallone su un terreno da gioco diviso da una rete. Non prevede il contatto fisico tra i partecipanti per cui la destrezza, i riflessi, la concentrazione e l'agilità prevalgono sulla forza dei giocatori.